FANDOM


m
 
Riga 2: Riga 2:
   
 
{{Persone|title1 = Giorno Giovanna|image1 = Giorno.PNG|nome_giapponese = ジョルノ・ジョバァーナ|alias = GioGio (Da fugo nel romanzo)|nome_originale = Haruno Shiobana
 
{{Persone|title1 = Giorno Giovanna|image1 = Giorno.PNG|nome_giapponese = ジョルノ・ジョバァーナ|alias = GioGio (Da fugo nel romanzo)|nome_originale = Haruno Shiobana
(汐華 初流乃)|origine_del_nome = Giorno
+
(汐華 初流乃)|origine_del_nome = [[wiktionary:it:giorno|Giorno]]
   
Giovanna: (versione femminile del nome "Giovanni")|stand = Gold Experience
+
[[wiktionary:it:Giovanna|Giovanna]] (nome femminile italiano)|stand = [[Gold Experience]]
   
Gold Experience Requiem|età = 15|data_di_nascita = 16 aprile 1985|segno_zodiacale = ariete|animale_interiore = bue|sesso = maschio|altezza = 1,72|gruppo_sanguigno = AB|colore_di_capelli = Neri (pre-Part 5)
+
[[Gold Experience Requiem]]|età = 15|data_di_nascita = 16 aprile 1985|segno_zodiacale = Ariete|animale_interiore = Bue|sesso = Maschio|altezza = 1.72 m|gruppo_sanguigno = AB|colore_di_capelli = Neri (pre-Part 5)
Biondi (Part 5)|colore_di_occhi = Blu (Colore digitale, ASB, EoH)
+
Biondi (Part 5)|colore_di_occhi = Blu (Full color, ASB, EoH)
Turchese (Anime)|lavoro = Passione Soldato
+
Turchese (Anime)|lavoro = Soldato (Passione)
   
Passione Mafia Boss (dopo la sconfitta di diavolo)|cibo = cioccolato
+
Boss (Passione) (dopo la sconfitta di [[Diavolo]])|cibo = Cioccolato
   
budino
+
Budino
   
insalata al polpo|musicista/i = Jeff Beck|parenti = DIO (Padre) deceduto
+
Insalata di polpo|musicista/i = Jeff Beck|parenti = DIO (Padre) deceduto
   
 
Jonathan Joestar (Padre Biologico) deceduto
 
Jonathan Joestar (Padre Biologico) deceduto

Revisione corrente delle 09:43, ago 13, 2019

Io,Giorno Giovanna,Ho un sogno!

ALLARME SPOILER: in questa pagina ci sono spoiler di

Le Bizzarre Avventure di JoJo Vento Aureo

Giorno Giovanna (ジョルノ・ジョバァーナ Joruno Jobāna) è il protagonista di Vento Aureo,ed è il quinto JoJo della Serie Le Bizzarre Avventure di jojo.

Giorno è il figlio illegittimo di DIO, concepito con il corpo rubato di Jonathan Joestar. Viene presentato come Haruno Shiobana (汐 華 初 流 乃), un adolescente mezzo giapponese che vive in Italia. Parla della sua intenzione di unirsi alla potente gang Passione e al suo sogno di diventare una "Gang-Star" (combinando "Gangster" e "Superstar") per ripristinare la virtù alla mafia corrotta. Giorno è un portatore di stand sin dalla nascita che utilizza il donatore di vita Gold Experience in battaglia.

ASPETTO FISICO

Giorno è un ragazzo di media statura e magro ma muscoloso, molto più basso degli altri JoJo. Ha capelli d'oro di lunghezza media legati in una coda corta e intrecciata, con tre grandi ricci distintivi disposti in fila sulla fronte. I suoi capelli erano in origine neri e spettinati ma sono cambiati quando il suo stand si risvegliò. I suoi occhi, particolarmente presenti nelle precedenti rappresentazioni, si affilano alle estremità simili a quelle di suo padre.Giorno indossa un abito a due pezzi con una coda a quadretti e diverse caratteristiche ornate, tra cui emblemi a forma di ala sui colletti e un'apertura a forma di cuore nella zona del petto. La caratteristica più distintiva della sua tuta sono i tre emblemi a coccinella situati su entrambi i lati del suo petto e direttamente sotto la cerniera, in armonia con l'aspetto del suo stand. Più tardi, anche le sue scarpe hanno lo stesso emblema coccinella. La combinazione di colori per la sua tuta cambia spesso in diverse rappresentazioni, ma i colori più comuni sono blu con contorni dorati e rosa con contorni verdi.

Personalità

L'infanzia di Giorno fu piena di infelicità e solitudine a causa dei bulli e degli abusi del suo patrigno. Durante la sua prima infanzia, era inizialmente freddo e indifferente verso chiunque e credeva di essere feccia solo per il modo in cui la gente lo trattava. Quelli che lo conoscevano facilmente pensavano che sarebbe cresciuto fino a diventare un individuo contorto. Questo cambiò quando fece amicizia con un gangster ferito che salvò. Mentre l'uomo proteggeva Giorno da quelli che gli facevano torto in cambio del suo aiuto, aveva imparato che poteva fidarsi delle persone. Da allora, è diventato una persona più sicura e sollecita. Una caratteristica distintiva di Giorno, e condivisa tra i suoi colleghi attraverso di lui, è la sua determinazione (覚 悟 kakugo); qualcosa che può essere descritto come la sua capacità di prendere decisioni importanti senza esitazione e vederle fino alla fine, anche di fronte al dolore e alla tragedia. Durante la Parte 5, la risoluzione di Giorno è tale che, nella foga della battaglia, è spesso disposto a lasciarsi ferire se porta a una situazione vantaggiosa. Un individuo ambizioso, prontamente prende qualsiasi occasione per raggiungere il suo obiettivo finale di diventare una "Gang-Star". Dopo aver iniziato a collaborare con il gangster Passione Bruno Bucciarati, Giorno non perde tempo nell'infiltrarsi nella banda, e continua a farsi strada tra i ranghi. Il suo assassinio di Polpo è stato in parte un modo per ottenere una promozione per Bucciarati. Successivamente, Giorno ha anche cercato di avvicinarsi personalmente al Boss di Passione e ha pianificato di piantare un dispositivo di localizzazione su di lui. Essendo un adolescente molto serio, la mente di Giorno non si allontana dalla sua missione e dagli obiettivi che si è prefissato. Tuttavia, Giorno ha pensato occasionalmente a soggetti più banali come la deliziosa pizza margherita di Napoli, poco prima di essere attaccato da Notorious B.I.G .. Giorno tende ad avvicinarsi a molte cose in modo calmo e disinvolto, dimostra immensa compostezza anche quando si trova di fronte a pericoli che potrebbe non comprendere completamente, con Koichi che lo descrive come dotato di una "serenità splendente" al posto di dove dovrebbe essere più apprensione. Tuttavia, può ancora diventare ansioso quando le cose vanno male. Giorno raramente permette alla sua rabbia di ottenere il meglio da lui, ma mostra momenti di furia tranquilla, se non opprimente, contro certi nemici. Al suo peggio, Giorno diventa disperato per le soluzioni ai problemi, e può essere visto urlare e sudare quando emotivamente angosciato, anche se non raggiunge mai un livello di panico per diventare spericolato o impetuoso. Con gli altri, Giorno tratta le persone con la quantità di rispetto che crede di meritare in base alle sue osservazioni sulle loro convinzioni e azioni. Sembra che abbia ereditato entrambi i tratti di Jonathan Joestar e Dio Brando, con il primo che è presente nei confronti dei pari e degli alleati, e il secondo nei confronti dei nemici. Ha un buon cuore e vuole aiutare qualcuno che abbia dimostrato gentilezza nei suoi confronti o nei confronti di altri, ma trascura casualmente la legge. Era un ladruncolo quando incontrò per la prima volta Koichi e corruppe le guardie di sicurezza dell'aeroporto prima di rubare il bagaglio di Koichi. Nel complesso, segue la sua moralità senza compromessi. Tuttavia, Giorno valuta molto la vita e cerca sempre di non lasciare mai qualcuno a morire se lui stesso è in grado di aiutarlo, anche mettendo se stesso in pericolo se un altro può rimanere illeso. Crede che una "volontà di auto-sacrificio", o di dare la propria vita per il bene degli altri, non è una parte di ciò che crede che la risoluzione sia rivelata durante la battaglia di Mista con Ghiaccio. In molti casi, metterà a rischio la sua stessa vita e si farà bersaglio di lesioni se quelle azioni saranno in grado di aiutare i suoi alleati. In realtà, pianifica attentamente le azioni da intraprendere per assicurarsi che uscirà vivo da queste situazioni. Nella stessa ottica, i sogni di Giorno sono radicati nel suo desiderio di porre fine al traffico di droga rovinando innumerevoli vite innocenti in Italia.

D'altra parte, Giorno punirà senza esitazione coloro che feriscono inutilmente e intenzionalmente gli altri, come dimostra quando uccide Polpo per vendicare un innocente bidello ucciso da Black Sabbath, e infatti sarà particolarmente feroce quando lo farà . Fatta eccezione per Bucciarati, che ha risparmiato perché ha riconosciuto che il primo era una persona giusta, Giorno ha ucciso tutti quelli contro i quali ha combattuto senza esitazione, e tutti sono morti in modo raccapricciante. Per esempio, aveva fatto mordere Melone da un serpente velenoso fatto con il suo Stand e rapidamente ha preso a calci Ghiaccio finché il suo collo, bloccato su un lampione scheggiato, era completamente impalato. Nel bel mezzo della battaglia, non è nemmeno al di sopra della menzogna: ha mentito a Bucciarati per non aver permesso ai civili di essere coinvolti nella loro lotta, prima di lasciare che un terzo che Bucciarati si nascondesse per farsi male, per costringerlo a aperto. Molto dopo, Giorno avrebbe ingannato Cioccolata facendogli credere che la sua vita sarebbe stata risparmiata, quando in realtà stava semplicemente abbassando la guardia di Cioccolata e comprando il tempo per un proiettile nella sua testa da trasformare in uno scarabeo che divorerebbe il cervello dello scienziato prima che Gold Experience finisse lui fuori con un attacco brutalmente lungo; Giorno rimase completamente impassibile attraverso il display. Di solito introverso, Giorno mantiene regolarmente una facciata di sicura audacia, sostenuta dalla sua intelligenza e dal suo carisma naturale, per farlo sembrare una persona impeccabile dai suoi pari. Ciò è particolarmente visibile al suo primo incontro con la squadra di Bucciarati. Passa da un comportamento passivo e educato a un personaggio sicuro di sé quando tenta di intimorirlo e impressiona l'intera squadra. Quando da solo, Giorno si mostra più divertente e solo in questi momenti si concede di pensare a qualcosa di diverso dal suo obiettivo o agire seriamente. Gli abusi dei suoi genitori incoraggiavano la sua natura introversa e la sua abitudine di osservare gli altri, determinando le sue capacità deduttive ma facendolo diventare una persona silenziosa fino a quando qualcosa di importante deve essere detto. Al contrario, quando Giorno ha un nemico alla sua mercé, è incline a chiacchierare ea parlare a lungo, esponendo il suo modo di vivere o analizzando i loro pensieri per farli vedere i loro errori così come l'inutilità della loro situazione. Così, è molto simile a suo padre DIO, e persino dispettosamente schernito Diavolo durante la loro battaglia culinaria. Giorno è educato nelle sue interazioni con figure di autorità o dei suoi superiori, e in effetti non giura affatto, possedendo modelli di discorso costantemente ben educati per l'intero viaggio. Nondimeno, non esita a esprimere le sue opinioni anche se contraddice quelle del suo interlocutore, come si vede quando discute contro Abbacchio sull'abbandono di Fugo al nemico per il loro obiettivo. Giorno ha anche l'abitudine di assumere la responsabilità delle sue azioni da solo, portando a uno stato temporaneo di panico quando i suoi piani falliscono. Giorno è molto turbato quando non può fare nulla per la sua situazione, spingendosi fino a scusarsi profondamente con Mista per non essere stato in grado di usare gold experience in modo efficace contro white album di Ghiaccio. Nel corso di Vento Aureo, tuttavia, impara lentamente a fidarsi dei suoi compagni di squadra e sfruttare le loro abilità individuali. Invece di assumere il controllo o agire da solitario, Giorno alla fine collabora pienamente con loro, creando una dinamica di lavoro efficace e sinergica tra tutto il gruppo. Anche quando Giorno non può agire da solo, spesso prende provvedimenti per guidare i suoi compagni di squadra più capaci in situazioni vantaggiose. Fare ripetere Giorno stesso lo infastidisce enormemente, poiché crede che significhi che il suo compagno di conversazione è stupido. Questo è particolarmente ironico dal momento che il suo stesso grido di battaglia consiste nel ripetere con rabbia "Muda!". Inoltre, proprio come Jotaro, Giorno si mostra infastidito dalle numerose ragazze che flirtano con lui e le rifiuta senza mezzi termini.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.